adidas Gazelle OG

adidas gazelle OG

I classici non tramontano così facilmente. Su End appaiono queste adidas Gazelle OG che in un colpo solo mi fanno tornare indietro di 20 anni.

Luxo L-1

Luxo_L_1_by_x_3

Mi chiedevo da tempo dove poter trovare questo modello di lampada. Sto parlando della Luxo L-1 disegnata da Jac Jacobsen nel lontano 1937. Dopo averla vista su Inventory e fatto una minima ricerca, scopro che il prezzo è in realtà del tutto accessibile, la trovate esempio in posti come Finnish design shop.

Back2Back2014

BACK2BACK_2014_competition

Nel caos totale della settimana del design milanese, ogni anno mi ritrovo a filtrare un po’ di eventi interessanti per non farmi prendere dall’ansia di ritrovarmi ad aver visto tutto e nulla. Il tempo è decisamente avverso, incastrare impegni di lavoro-famiglia-divertimento-fuorisalne è sempre più difficile. Tra tutto il ciarpame markettaro a cui sarete sottoposti, qualcosa di genuino e valido alla fine salta fuori. Sto parlando di Back2Back, serata organizzata dai ragazzi di Picame e ospitati dall’Accademia del Lusso.
Mettendo da parte per un attimo lo stereotipo del classico design di prodotto, focalizziamoci solo sulla comunicazione: 15 dei migliori illustratori italiani tra cui Chiara Dattola, Mauro Gatti, Philip Giordano Pilipo, Ale Giorgini, Lorenzo Gritti, Joey Guidone, Sarah Mazzetti, Stefano Pietramala, Gloria Pizzilli, Giordano Poloni, Francesco Poroli, Jacopo Rosati, Giulia Sagramola, Strambetty ed Elena Xausa, saranno ospitati a mostrare una loro opera inedita. Tra questi Ale Giorgini e Gloria Pizzilli saranno impegnati in una session di live painting su una parete da 7metriquadri. Entrata gratuita ma ti devi accreditare qui.
L’appuntamento è quindi domani, Martedì 8 aprile, dalle ore 19 alle 24 c/o l’Accademia del Lusso di Milano.

read more »

Info

Back2Back2014
MARTEDÌ 8 APRILE 2014
Dalle ore 19 alle 24
Luxury Lab dell’Accademia del Lusso
Via Chioggia 2/4
20121 Milano

Pulizie di primavera

Il cambiamento non mi ha mai fatto troppa paura, anzi, a pensarci bene mi ha sempre stimolato e spinto verso forme di evoluzione e ricerca continua. Ciò che ho sempre ritenuto importante e imposto come approccio mentale è cercare di alzare anche di poco la famosa asticella. Gli eventi si succedono rapidamente e se stai fermo troppo a lungo, ti ritrovi impantanato e costretto a correre in affanno così questa spolverata di primavera vuole dare un nuovo taglio editoriale diretto e fruibile, puntando più sulla qualità che sulla quantità dei contenuti. In attesa di updates e release, godetevi questo nuovo outfit.